Come montare uno scaffale

Montare uno scaffale è un compito fai-da-te abbastanza semplice, qui ti guideremo su come adattare uno scaffale utilizzando gli strumenti giusti per completare il lavoro e senza problemi.

Per ad esempio un ripiano lungo 3 piedi / 1000 mm devi prima decidere su un'altezza finita appropriata, segna questa misura sul muro con una matita morbida (trovo più facile rimuovere i segni di matita morbida più avanti se necessario).

Utilizzando una livella a bolla d'aria o una livella a bolla d'aria e una lunghezza diritta di legname, segnare una linea di livello attraverso la parete approssimativamente per la lunghezza della mensola da montare. Ora mantieni le staffe della mensola in posizione una alla volta usando la linea di livello come guida per il bordo superiore della staffa, segna i fori di fissaggio della staffa con la matita e ripeti per ogni staffa, nota quale staffa hai usato per ogni set di fissaggio i segni dei fori nel caso in cui differiscano leggermente.

Selezionare fissaggi adatti per trattenere saldamente le staffe e la mensola, come ad esempio viti da 1 1/2 ″ x 8s a croce con tasselli rossi, (ricordare che almeno due terzi o più della vite devono essere nel muro). Utilizzare le dimensioni corrette della punta da trapano in muratura per adattarsi alla spina grezza in uso.

Prima di praticare i fori di fissaggio, verificare che non vi siano tubi o cavi nascosti nella posizione di fissaggio utilizzando un rivelatore combinato di metallo, tensione e prigionieri. Per ridurre la polvere e il disordine sul pavimento, fare in modo che un assistente tenga un tubo dell'aspirapolvere appena sotto la punta del trapano, questo dovrebbe rimuovere quasi tutta la polvere ecc.

Una volta che tutti i fori sono stati praticati, inserire i tasselli grezzi in ciascun foro, potrebbe essere necessario un piccolo colpetto con un martello in modo che siano a filo con la superficie della parete, quindi avvitare saldamente ogni staffa alla parete.

Posiziona il ripiano sopra le staffe in quella che sarà la sua posizione finita, tenendo il ripiano in posizione segna nuovamente i fori di fissaggio sotto con la matita. Le viti del ripiano saranno probabilmente di breve lunghezza e possono essere scomode da avvitare, per facilitare il compito utilizzare un bradawl o un cacciavite sottile per fare una piccola rientranza nei fori di fissaggio del ripiano che hai segnato, queste piccole rientranze aiutano la vite a 'inizio' molto più facile.

Se si intende inserire due o più ripiani uno sopra l'altro, è necessario fissare il ripiano superiore in posizione come descritto in precedenza, quando sono state contrassegnate le altezze finite appropriate per gli altri ripiani, fare cadere una linea a piombo (una lunghezza di filo con un peso attaccato al fondo) dal bordo del ripiano superiore e segnare questa linea ad ogni altezza del ripiano, questo assicurerà che tutti i ripiani siano allineati tra loro. Lo stesso può essere fatto di nuovo per le staffe del ripiano utilizzando il filo a piombo dal centro di ciascuna staffa del ripiano superiore e contrassegnando di conseguenza la parete sottostante.

Rimuovere eventuali segni di matita indesiderati con una gomma o un panno umido.

Strumenti richiesti: -

  • Matita
  • Metro A nastro
  • Livello di spirito
  • Punta per muratura
  • Trapano a percussione batteria / alimentazione
  • Martello
  • Cacciavite a croce medio
  • Punteruolo
  • Rivelatore combinato di metallo, tensione e prigionieri

Lascia Il Tuo Commento

Please enter your comment!
Please enter your name here