Trattamento fai-da-te a secco: come trattare te stesso a secco

Ogni anno, molti proprietari di case affrontano il problema del marciume secco, lasciandoli a spendere una notevole quantità di denaro per ristrutturazioni domestiche e trattamenti per il marciume secco.

I proprietari di casa meticolosi sono alla ricerca di tutti i tipi di problemi strutturali come danni causati dall'acqua, idraulici o problemi di fondazione. Alcuni di questi problemi strutturali possono causare o essere il risultato del marciume secco.

Tuttavia, cos'è il marciume secco? Inoltre, puoi fare qualcosa al riguardo o dovresti assumere un esperto? Otteniamo le informazioni.

Che cos'è il marciume secco?

Il marciume secco è una forma di decomposizione del legno causata da alcune specie di funghi.

Quando si verifica la putrefazione a secco, i funghi scompongono la cellulosa e l'emicellulosa, gli elementi che conferiscono al legno forza e stabilità. Quando il legno è colpito dalla putrefazione a secco, si indebolirà, diventerà fragile e alla fine abbatterà il legno. La principale causa di marciume secco è l' umidità nel legname. Le aree umide con scarsa ventilazione forniscono le condizioni ideali per un attacco fungino e lo sviluppo del marciume secco.

Come si sviluppa il marciume secco?

Le spore del marciume secco sono nell'atmosfera. Nel momento in cui atterrano sul legname, si svilupperanno e produrranno ife (sottili filamenti di crescita fungina) in condizioni ambientali umide.

I fili di ife si collegano per formare una massa chiamata Micelio che può variare di colore dal grigio al bianco puro, crescendo nel e attraverso il legno umido.

Nella sua fase di crescita avanzata, uno Sporophore ha il potenziale per svilupparsi. La sua superficie è di colore arancione / ocra; simile a un pancake carnoso. Un gran numero di spore si sviluppa dal centro del corpo fruttifero, in condizioni di calma, e forma la "polvere" rossa che spesso può essere vista dove c'è una grande quantità di attacchi di putrefazione a secco.

Dove puoi trovare la putrefazione secca a casa tua?

Il marciume secco è raramente visibile ed esposto; di solito si trova all'interno di pareti, sotto i pavimenti e in copertura.

Sfortunatamente, molti proprietari di case non si renderanno conto di avere un problema di marciume secco fino a quando non ricevono i risultati di un sondaggio di casa, o peggio ancora, quando il marciume secco ha causato danni ingenti. Poiché la maggior parte non cercherà un sondaggio a meno che non pianifichino di vendere la propria casa o di avviare ampi lavori di ristrutturazione, il marciume secco può passare inosservato fino a quando il problema non diventa grave.

Per essere sicuro che tu e la tua famiglia evitiate potenziali disastri, è importante prestare attenzione a questi segni di marciume secco:

  • “Pelle” marrone, rossa o grigia su superfici in legno (con o senza fili filiformi o crescita di fibre)
  • Legno ristretto, incrinato o oscurato
  • Odori umidi e ammuffiti
  • Pittura gorgogliante o bollente
  • Legno duro che è diventato morbido

Poiché la causa principale della putrefazione a secco è l'umidità, presta attenzione alle aree in cui la ventilazione è scarsa e dove può verificarsi lo sviluppo di umidità, come queste aree della casa:

  • Legno che poggia attorno alla base della casa o su una base di cemento
  • Porte
  • Decking
  • Il pavimento o le piastrelle che circondano docce e vasche
  • veranda
  • Bordi del tetto, in particolare le aree in cui sono fissate le grondaie
  • finestre
  • Pareti doccia
  • Rivestimenti in legno

Trattamento di decomposizione a secco fai-da-te

Il marciume secco a volte può essere un vago problema che può potenzialmente degenerare in una minaccia mortale. Di fronte a un problema di marciume secco, alcune persone scelgono di chiamare uno specialista per curare il problema. Tuttavia, questo può rapidamente aggiungere a una fattura di grandi dimensioni. Se hai un budget limitato, puoi provare a trattare il marciume secco con metodi fai-da-te.

Se ti trovi di fronte a un grave problema di marciume secco, investire in un professionista per valutare l'entità del danno può essere una mossa saggia.

Dopo aver rilevato l'area del legno infetto dal marciume secco, il passaggio principale è rimuovere la fonte d'acqua che causa l'umidità prima di eseguire qualsiasi trattamento di marciume secco. Il problema del marciume secco si ripresenterà solo se non si rimuove la principale fonte di umidità causando l'accumulo di marciume secco.

Una volta risolto il problema, puoi passare a utilizzare la forma di trattamento prescelta.

Trattamento di marciume secco borato

Questo trattamento previene la putrefazione del legno nel nuovo legno e uccide i funghi che causano la putrefazione. Tieni i bambini fuori dalla portata quando usi questo trattamento e indossa una maschera protettiva e guanti poiché lavorerai con sostanze chimiche.

Avrai bisogno:

  • Il borace - noto anche come borato di sodio è un sale di acido borico. Può essere acquistato dalla maggior parte dei negozi di prodotti per la pulizia; online o in altro modo.
  • Acido borico - può anche essere trovato online o talvolta venduto come metodo per uccidere gli scarafaggi.
  • Guanti di gomma
  • Cucina stufa
  • Maschera protettiva
  • Pennello di grandi dimensioni
  • Vaso / contenitore in acciaio: utilizzare un vaso in acciaio separato, non quelli che si usano in cucina o acquistarne uno nuovo esclusivamente ai fini di questo trattamento.

Questo metodo utilizza una miscela di borace e acido borico. Sebbene i nomi siano simili, queste due sostanze sono diverse. Il borace è un sale di acido borico ed è disponibile in forma di cristallo. I loro nomi tendono ad essere usati in modo intercambiabile, il che può creare confusione.

Sia il borace che l'acido borico sono pesticidi a bassa tossicità comuni nell'uso domestico, quindi costituiscono un ottimo trattamento per la decomposizione a secco. Nessuno dei due è tossico per l'uomo se usato correttamente, rendendolo popolare nelle miscele fai-da-te per combattere insetti e funghi. Detto questo, è necessario prestare attenzione quando si lavora con questi due prodotti chimici e seguire le istruzioni sulla loro confezione.

In un grande contenitore, mescolare insieme il 60% di borace e il 40% di acido borico. Usando un bruciatore o la stufa della cucina, mescola la miscela a fuoco basso fino a quando i cristalli di borace si dissolvono completamente.

Usando il pennello, applicare sulle aree in cui può svilupparsi la putrefazione a secco. Consentire alla miscela di affondare nel legno, quindi asciugare eventuali eccessi con un asciugamano pulito e lasciare asciugare completamente l'area. Utilizzare questo tipo di trattamento solo a temperature superiori a 40 gradi, poiché temperature più basse non manterranno una miscela completamente efficace e correttamente disciolta.

Stabilizzatore e stucco per legno

Tenere i bambini fuori dalla portata e indossare una maschera protettiva durante questo trattamento. È anche importante avere abilità di carpenteria di base poiché durante questo processo utilizzerai uno scalpello o una sega.

Avrai bisogno:

  • Pennello
  • Maschera protettiva
  • Stucco per legno
  • Stabilizzatore del legno
  • Scalpello o sega
  • Guanti da lavoro in gomma per servizio pesante

Rimuovi ogni pezzo di legno infetto usando una sega o uno scalpello. Se si lascia un piccolo ceppo di legno infetto da funghi, questo influirà automaticamente sul legno sano. Applicare uno strato di stabilizzante per legno sul legno buono esposto a marcire a secco. Utilizzare qualsiasi dimensione di pennello applicabile all'area ma assicurarsi che il pennello non sia umido o sporco. Lascia asciugare completamente lo stabilizzatore di legno.

Una volta che lo stabilizzatore del legno è completamente asciutto, mescolare accuratamente lo stucco secondo le sue istruzioni. Applicare uno strato sottile di stucco per legno sul legno trattato con lo stabilizzatore. Lascialo asciugare parzialmente e applica un altro strato. Ripetere se necessario.

Concentrato professionale a doppio trattamento

Questo concentrato contiene un insetticida e un fungicida per proteggere e preservare il legno. Tenere i bambini fuori dalla portata e indossare una maschera protettiva durante questo trattamento.

Avrai bisogno:

  • Concentrato per doppio trattamento: puoi acquistarlo nel tuo negozio di ferramenta locale.
  • acqua
  • Contenitore
  • Pennello / contenitore spray vuoto a bassa pressione
  • Guanti
  • Maschera protettiva

Nel contenitore, diluire il concentrato con acqua. Utilizzando una spazzola o uno spray a bassa pressione, applicare la soluzione sul legno. Applicare questo durante il periodo di asciugatura dopo aver eliminato la fonte di umidità. Lasciare asciugare completamente il trattamento.

Conservare i trattamenti acquistati

Hai anche la possibilità di acquistare trattamenti di decomposizione a secco premade online o nei negozi di ferramenta. Se non ti senti sicuro di fare il tuo trattamento, queste sono una buona opzione su cui contare, ma probabilmente saranno più costose di quelle da realizzare.

Errori comuni nel trattamento del marciume secco

La putrefazione a secco può facilmente tornare se questo non viene trattato con successo e ti riporterà al tuo dilemma del marciume secco. Per riparare con successo il marciume secco, evitare sempre questi errori comuni nel trattamento del marciume secco.

  1. Rimozione incompleta

Un singolo ceppo di legno che è ancora infetto dal marciume secco può influenzare tutto il legno buono. La putrefazione a secco può spostarsi e qualsiasi residuo di legno infetto può rovinare completamente il trattamento. Pertanto, è necessario un attento controllo dopo aver rimosso il legno infetto. Se la putrefazione a secco fosse nel tuo pavimento, questo sarebbe meno un problema e più facile fare un controllo adeguato, al contrario di se è nel tuo tetto. Tuttavia, anche se il marciume secco si trovava in una zona difficile, è comunque necessario eseguire un'ispezione approfondita.

2. Lasciare materiali non trattati

Dopo aver rimosso il legno marcio secco, assicurarsi di sostituire l'area con legno trattato. Puoi trattare il legno con una soluzione antifungina come quelle sopra menzionate prima di usarlo come sostituto del legno marcio secco.

3. Non essere in grado di correggere il problema dell'umidità

Come accennato in precedenza, prima di eseguire qualsiasi trattamento fai-da-te, il passaggio principale è rimuovere la fonte d'acqua che causa l'umidità. Tutti i materiali e i legni da utilizzare durante il processo di trattamento devono rimanere sempre asciutti.

Anche se hai trattato con successo il legno ma non sei riuscito a rimuovere l'umidità o il problema dell'umidità, il legno alla fine sarà comunque esposto all'umidità e ripeterà il problema del marciume secco. Eliminare il problema di smorzamento o umidità prima di iniziare qualsiasi trattamento.

La putrefazione a secco ha implicazioni per la salute anche per le persone. La presenza di marciume secco in casa può causare problemi respiratori e altri problemi di salute. I tarli, la putrefazione bagnata e le infestazioni da muffe che possono svilupparsi da putrefazione non trattata e secca sono potenzialmente dannose per la salute umana.

Non solo il marciume secco è pericoloso per la salute, ma il marciume secco è anche uno dei principali colpevoli che causano incidenti strutturali e morti. Una struttura esposta al marciume secco è vulnerabile ai terremoti e alle persone che sovraccaricano la casa o l'infrastruttura.

Sii diligente!

Come si dice sempre, prevenire è meglio che curare. Prenditi sempre tempo per controllare le aree difettose della tua casa e ripararle in anticipo per evitare ulteriori danni. Hai il vantaggio se informato e consapevole dei segni del marciume secco e di come trattarli. È inevitabile che una casa abbia problemi strutturali ma con alcune misure e trattamenti preventivi, tu e la tua casa sarete sicuramente alti e saldi nel corso degli anni.

Lascia Il Tuo Commento

Please enter your comment!
Please enter your name here