7 modi per far vivere la tua caldaia per sempre

OK, quindi forse per sempre è un po 'un tratto, tutte le cose buone devono finire dopo tutto - ma ci sono sicuramente modi per prolungare la vita della tua caldaia.

Una nuova caldaia lascia un grosso impatto su qualsiasi budget familiare, anche se scegli un'azienda che offre finanziamenti mensili. Le caldaie combinate hanno una durata media di circa 15 anni a seconda della marca, della quantità di utilizzo che ha avuto e della sua cura.

Quindi avrebbe senso cercare di prolungare la vita della tua caldaia, giusto? Giusto! Con questo in mente, esamineremo 7 modi per aiutare la tua caldaia a vivere la sua vita migliore e offrire calore a te e alla tua famiglia il più a lungo possibile.

Questi suggerimenti non solo ti aiuteranno a risparmiare denaro prolungando la vita della tua caldaia, ma ti faranno anche risparmiare sui costi di riparazione costosi.

La maggior parte delle persone presta attenzione alla propria caldaia solo quando si guasta. Tuttavia, il fatto che stai leggendo questo articolo significa che sei molto più intelligente di così. Sei il tipo di persona che sa che puoi affrontare i problemi prima ancora che diventino problemi essendo proattivi. La tua caldaia lo apprezzerà!

1. Far revisionare la caldaia ogni anno

La manutenzione annuale della tua caldaia è forse il modo più efficiente per assicurarti di ottenere il massimo dalla tua caldaia. I guasti possono essere rilevati in anticipo e le parti sostituite prima che inizino a compromettere altre parti della caldaia e l'efficienza operativa generale.

Un servizio annuale deve essere eseguito da una società Gas Safe Registered, è possibile verificare se il proprio tecnico è Gas Safe Registered sul sito Web Gas Safe. Durante la manutenzione della caldaia eseguiranno test di sicurezza ed efficienza per garantire che la caldaia funzioni con parametri sicuri. Verificheranno guasti e perdite nel sistema, questo può aiutare a identificare piccoli problemi prima che diventino costosi e importanti.

Molti produttori di caldaie avranno un avvertimento nella loro garanzia affermando che è necessario assicurarsi che la propria caldaia riceva un servizio annuale da un ingegnere registrato a prova di gas. Il mancato rispetto della manutenzione annuale potrebbe invalidare la garanzia se qualcosa dovesse andare storto con la caldaia.

Le cose principali che vengono eseguite su un servizio di caldaia sono le seguenti:

  • Ispezione visuale
  • Verificare la corrosione e le perdite
  • Dispositivi di sicurezza
  • Tubazioni acqua e gas
  • Verificare che le guarnizioni della caldaia siano intatte e in buone condizioni
  • Controllare il flusso di pressione del gas / olio
  • Pulire le parti della caldaia, se necessario
  • Testare l'apparecchio per assicurarsi che il tasso di combustione del gas / olio sia sicuro
  • Analisi di combustione
  • Garantire il corretto funzionamento di componenti e controlli

L'assistenza costa tra £ 70 - £ 150 a seconda della zona e della marca e del tipo di caldaia che si possiede. È un piccolo prezzo da pagare per la continua sicurezza della tua famiglia.

2. Spurgare i radiatori

Questo è un lavoro facile che puoi fare tu stesso usando una chiave di spurgo del radiatore. Nel tempo, l'aria può penetrare nel tuo impianto di riscaldamento, questo può formare sacche d'aria nel radiatore. Queste sacche d'aria impediranno ai radiatori di funzionare alla massima efficienza, il che significa che la tua caldaia dovrà lavorare di più per riscaldare la tua casa alla temperatura desiderata.

Accendi il tuo sistema di riscaldamento - se i radiatori impiegano molto tempo a riscaldarsi o se sono caldi al tatto nella parte superiore ma caldi nella parte inferiore, è probabile che debbano essere spurgati.

Lo spurgo dei radiatori comporta l'apertura della valvola mediante la chiave di spurgo situata su ogni radiatore che rilascia l'aria accumulata. La chiave di spurgo costa solo £ 1, quindi non c'è motivo per cui non puoi tenere il passo con questo potenziale problema.

3. Installare un filtro magnetico

I filtri magnetici o di sistema sono diventati sempre più popolari come un modo semplice per mantenere la caldaia libera da fanghi che possono ostacolare l'efficienza e ridurre la durata della caldaia.

Un filtro di sistema è installato sulla tubazione di ritorno del sistema di riscaldamento e funziona impiegando potenti magneti per catturare eventuali rifiuti metallici prima che entrino nella caldaia.

Nel tempo i tubi e i radiatori metallici nel sistema di riscaldamento possono arrugginirsi, questa ruggine viene raccolta dall'acqua che scorre attraverso il sistema e restituita alla caldaia dove può accumularsi. Il filtro di sistema verrà pulito durante il servizio annuale della caldaia.

Un filtro di sistema con installazione avrà un costo compreso tra £ 150 e £ 250 a seconda della scelta e dei prezzi dell'installatore. Alcuni produttori di caldaie offrono ora un ulteriore periodo di garanzia se si installa il loro filtro di sistema.

4. Aggiungere un inibitore del riscaldamento centrale al sistema

Un inibitore del riscaldamento centrale può aiutare a prolungare la vita del sistema di riscaldamento centralizzato proteggendo il sistema di riscaldamento da accumulo di fanghi, incrostazioni e corrosione.

L'inibitore agisce impedendo la ruggine del metallo, aggiungendo un rivestimento protettivo.

Molte caldaie moderne sono passate a costosi scambiatori di calore in alluminio, l'inibitore è un ottimo modo per assicurarsi che questi scambiatori di calore siano protetti dai fanghi e ti proteggano da spese inutili.

Puoi aggiungere da solo l'inibitore al tuo sistema di riscaldamento, è un lavoro abbastanza facile e l'inibitore è abbastanza economico, costando tra £ 7 e £ 20.

Se pensi di avere l'abilità fai-da-te per aggiungere un inibitore al tuo sistema, ecco un pratico video che ti guida attraverso il processo ...

5. Installare un powerflush

Ricordi quel brutto fango di cui abbiamo parlato prima? Se non hai adottato le misure preventive che abbiamo menzionato finora (inibitore, filtri di sistema), questi fanghi possono depositarsi nel tuo sistema e compromettere seriamente le prestazioni di riscaldamento della tua caldaia.

Per rimuovere questo fango potrebbe essere il momento di ottenere un powerflush. Questa è un'unità altamente pressurizzata che invia acqua attraverso il sistema ad alte portate per eliminare i liquidi. Ciò ridurrà la tensione sulla caldaia e consentirà ai radiatori di funzionare in modo più efficiente.

Se si dispone di un nuovo sistema di riscaldamento centralizzato, è improbabile che sia necessario un powerflush e se si è utilizzato un inibitore e si è utilizzato un filtro di sistema, è improbabile che sia mai necessario. Il Powerflushing è ideale per i sistemi meno recenti che non sono stati mantenuti e non funzionano in modo efficiente come dovrebbero.

Un powerflush costa oltre £ 500, quindi non è la soluzione più economica là fuori, soprattutto se la tua caldaia si sta accendendo un po '. Puoi decidere che è meglio mettere quei soldi verso una nuova caldaia.

6. Fai una corsa estiva

Potresti pensare che la tua caldaia si stia godendo un meritato riposo durante l'estate e ti faccia risparmiare denaro nel processo. Tuttavia, una caldaia è come qualsiasi macchinario complesso: trae vantaggio dall'uso abbastanza regolare per bloccare il grippaggio delle parti.

L'industria del riscaldamento impazzisce per i guasti alla caldaia quando le persone iniziano a riaccendere le caldaie dopo l'estate, non durante il periodo più freddo dell'anno come ci si potrebbe aspettare. La sabbia può accumularsi nella pompa della caldaia se non viene utilizzata per lunghi periodi di tempo.

Pensa alla tua caldaia come a un'auto, se la lasci in garage per un anno e poi la avvia, avrai più probabilità di avere problemi. Quindi fai un favore alla tua caldaia e accendila di tanto in tanto durante i mesi estivi solo per tenerlo ticchettio.

7. Isolare i tubi

Ancora una volta, questo è uno che puoi fare da solo con una spesa relativamente bassa. Il rallentamento del tubo è prontamente disponibile in tutti i negozi di ferramenta per un minimo di £ 5 per rotolo.

I tubi situati nel loft, nel garage e nelle aree esterne sono i tubi più importanti da isolare in quanto sono più inclini al congelamento o subiscono danni da improvvisi sbalzi di temperatura.

Un richiamo comune della caldaia riguarda un tubo di condensa congelato (il tubo di scarico che porta dalla caldaia attraverso una parete esterna della proprietà). Mettendo l'isolamento del tubo sul tubo della condensa è possibile impedire che si congeli quando fa freddo, risparmiando denaro su una chiamata inutile.

Oltre a prevenire il congelamento dei tubi, l'isolamento migliorerà anche la ritenzione di calore, il che significa che la caldaia non dovrà lavorare così duramente per riscaldare la casa.

In conclusione

Sebbene la maggior parte delle caldaie combinate abbia una durata media di 10-15 anni, seguendo alcuni o tutti i suggerimenti sopra riportati, non solo puoi garantire che la tua caldaia duri per il massimo numero di anni, ma avrai anche meno problemi di manutenzione in corso.

Molte delle soluzioni di cui sopra sono economiche e possono essere facilmente implementate con pochissime conoscenze fai-da-te. Se non ti senti a tuo agio nel lavorare, come sempre, chiama un professionista.

Apprezziamo il tuo approccio proattivo al mantenimento del tuo sistema di riscaldamento, prevenire è sempre meglio che curare e meno costoso! Facci sapere se hai provato alcuni o tutti i metodi sopra e come sei arrivato nei commenti qui sotto.

Lascia Il Tuo Commento

Please enter your comment!
Please enter your name here